Emule gratis nuova versione scaricare


  1. eMule Plus 1.2d1
  2. Aggiungere server a emule
  3. eMule gratis italiano

eMule è il software Peer to Peer (P2P) open source più utilizzato al mondo che adotta la rete eDonkey. Oltre ad una comoda e intuitiva interfaccia, questa. La versione finale di eMule a aggiunge nuove funzionalità oltre a correggere alcuni bug delle versioni precedenti. Tra le varie migliorie apportate sono da. La versione ufficiale è l'ultima release stabile creata dal Team di eMule. Scarica Questa applicazione installa o aggiorna eMule tramite una procedura guidata . Una vasta raccolta di queste nuove toolbar è disponibile al seguente sito web. eMule B Beta 1: Scarica gratis e condividi filmati, file musicali e tanto altro. eMule è un Versione portatile di eMule: P2P in movimento. Gratis (GPL). 7.

Nome: emule gratis nuova versione scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 32.33 MB

Installer v0. Binari v0. Codice Sorgente v0. Per gli sviluppatori. Modulo di accesso ai file parziali di eMule v0.

MetFileRegenerator 3. Vedi anche: Cos'è MobileMule? Il modulo di accesso è disponibile anche per le versioni più vecchie di VLC sulla pagina del progetto su SourceForge. In primo luogo questo Tool viene usato per monitorare il traffico in entrata ed in uscita di server o router ma funziona bene anche per il monitoraggio a lungo termine di eMule No-IP DUC Dynamic Update Client 2.

Online Signature 0. Per ulteriori informazioni vedete eMule Online Signature. Video Codec Divx 6. E' necessario installarlo se si vogliono vedere sul proprio PC molti dei file video che si scaricano con eMule.

Di questo codec esistono due versioni. La versione Play invece è gratuita.

Installare entrambi questi codec assicura di poter riprodurre quindi 'quasi tutti' i video oggi in circolazione. Scaricatelo, installatelo senza timore ed assicuratevi di tenerlo aggiornato verificando occasionalmente su questa pagina o sul sito ufficiale se ci sono aggiornamenti.

eMule Plus 1.2d1

E' il famoso contenitore matroska che permette di racchiudere in un unico file video: sottotitoli, varie lingue ed altre utili informazioni. Per poter visualizzare con un qualsiasi player questi file occorre installare il Matroska Pack. Similmente al formato Matroska i file OGM possono contenere più traccie audio, sottotitoli in diverse lingue ed altre informazioni.

BS player 1.

Aggiungere server a emule

Permette di visualizzare sottotitoli, vedere file con molteplici tracce audio e tanto altro. Viene costantemente aggiornato. Infatti riesce a riprodurre molti Avi che non sono ancora completi. Non richiede necessariamente l'installazione. In realtà contiene moltissime funzioni. E' capace di riprodurre molti tipi di files video. Ha anche alcuni cutter integrati per tagliare ad esempio file mpeg. VideoLAN client si presenta con una interfaccia non particolarmente accattivante ma ha un motore interno potentissimo.

Riesce a riprodurre perfettamente anche filmati in streaming dal satellite o su reti LAN. E' un lettore molto flessibile con funzioni sia semplici per i meno esperti , sia avanzate per chi ha particolari esigenze. E' quindi ottimo da usare quando si vedono i film sulla TV usando l'uscita video della scheda grafica del computer.

AVIcodec v1. E' un'applicazione diretta concorrente di GSpot rispetto al quale supporta meglio i formati diversi dall'avi come vcd, svcd e dvd.

Molto utile quando non riusciamo a vedere un file per capire cosa occorre installare sul pc. Come V irtualdub consente di eseguire molte interessanti operazioni sui file. ReClock filter 1. Reclock permette di migliorare e ottimizzare la riproduzione dei filmati Avi e Mpeg utile soprattutto su computer poco potenti.

eMule gratis italiano

Virtualdubmod 1. Ac3filter v1. Permette di guardare film che hanno l'audio codificato in AC3. Dopo aver installato il filtro tutti i video players che usando DirectShow saranno in grado di riprodurre correttamente l'audio AC3. Per ascoltare l'audio di questi divx scaricare ed installare questi codec. Spesso alcuni programmi come GSpot si riferiscono a questi codec col tag FLAC 1.

Su eMule molta musica la si trova sottoforma di file con estensione. Per ascoltarla scaricate ed installate questi codec.

Se dovesse avere difficoltà nella riproduzione di mp3 provate ad installare questi codec. WinAmp 2. Sebbene oggi WinAMP sia arrivato alla versione 5 sono molti a preferire per leggerezza ed efficienza le versioni precedenti alla 3 di cui questa rappresenta l'ultima. Se desiderate scaricare l'ultima versione del software capace di riprodurre anche video files visitate il sito ufficiale. E' stato sviluppato da Peter Pawlowski, che si era occupato di Winamp3.

Usa un' interfaccia grafica chiara e semplice, nessuna skin o altre cose inutili. Mentre riproduce un brano è capace di occupare solo 1. Audacity 1. Encspot ti avverte anche se i files che scarichi sono Mp3 di cattiva qualità, come quelli codificati con XING o codificati con un bitrate troppo basso. MPC che sono file audio di qualità superiore agli. Mp3 anche se di dimensioni maggiori. Adesso è possibile masterizzare al volo anche file.

La versione ufficiale del nostro celebre client p2p. IP Filter v Di cosa si tratta? Te lo spiego subito. Le porte del router sono i canali di comunicazione utilizzati da eMule per accogliere le connessioni in entrata e condividere i file online. Le reti eD2K e Kad, invece, sono i network usati dal programma per la catalogazione e lo scambio dei file con gli altri utenti.

Buona lettura. Vuoi scoprire come scaricare, installare e configurare eMule gratis in italiano sul tuo PC basato su Windows?

Allora attieniti alle istruzioni sul da farsi che trovi nei passi successivi. Ti assicuro che è davvero un gioco da ragazzi.

Il resto delle impostazioni lasciale sui valori predefiniti, mentre se compare un avviso del firewall di Windows, autorizza eMule ad accedere a Internet, cliccando sul pulsante Consenti accesso. In linea di massima, comunque, devi procedere nel seguente modo.

È in lingua inglese ma è molto intuitivo. Successivamente, incolla nel campo Aggiorna server. Ad operazione completata, collegati a uno dei server comparsi in lista, facendo doppio clic sul suo nome. Entro qualche minuto dovresti vedere la freccia relativa alla rete Kad in basso a destra colorarsi di verde. Successivamente potrai utilizzare la rete Kad come unica fonte di ricerca per i download, senza passare per i server eD2k, oppure in accoppiata con questi ultimi.

A questo punto, sei finalmente pronto per cominciare a usare eMule per cercare i file di tuo interesse e, ovviamente, per effettuarne il download.