Come faccio a scaricare musica da iphone


Con la guida di oggi, scopriremo infatti come scaricare musica da iPhone utilizzando il negozio multimediale di Apple e alcune app ideate appositamente per. Una delle guide più lette d'Italia che ti spiega come scaricare musica su iPhone senza spendere un centesimo. Scegli la musica che ti piace. Scarica Evermusic: scaricare musica direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod Puoi utilizzare questa applicazione come lettore di audiolibri perché ci sono tre. Su iPhone, iPad o iPod touch, apri l'app Musica. Su un dispositivo Android, apri l'​app Apple Music. Trova i brani da aggiungere alla libreria. Per.

Nome: come faccio a scaricare musica da iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 67.75 Megabytes

Sempre più utenti utilizzano smartphone e tablet per ascoltare musica e per questo motivo, in questa guida completa, consigliamo alcune tra le migliori applicazioni da utilizzare per scaricare musica da YouTube.

Tutte quelle che andremo a scoprire sono disponibili sotto forma di download gratuito e supportano vari formati musicali, tra cui anche MP3, il formato audio più utilizzato. Tuttavia, buona parte di esse non permettono di raggiungere il risultato desiderato, in pochi e semplici passi. Per questo motivo, abbiamo creato questa raccolta delle migliori app per scaricare musica da YouTube su iPhone, con tutti i trucchi e suggerimenti. Grazie alla raccolta di applicazioni presenti qui sotto, il download di brani audio dalla popolare piattaforma di Google è facile ed immediato.

In particolare, Total Downloader permette di scaricare video da YouTube e trasformarli in file audio MP3, in pochi passi. Tra le tantissime funzionalità offerte, vi è anche la possibilità di impostare una password di accesso alle cartelle, in modo tale da archiviare in modo semplice e sicuro tutta la musica scaricata.

Al contrario, su questa app è possibile riprodurre tracce analogiche, in cui è possibile saltare solo sei tracce in un'ora.

L'app non offre alcuna disposizione per scaricare canzoni sul programma Pandora. Per questo motivo, è necessaria una connessione Internet stabile per sintonizzarsi sui brani dell'app.

Questa applicazione Amazon Music è gratuita per i suoi membri principali e offre oltre 14 milioni di file musicali senza alcun pagamento.

Puoi anche scegliere di scaricare o riprodurre in streaming i file dei brani per il tuo piacere di ascolto in modalità offline sull'interfaccia di Amazon Music. Google Music Play Valutazioni: 3. Questa applicazione ti consente di navigare attraverso una vasta libreria contenente tracce musicali e di scaricare oltre cinquantamila file musicali sul tuo PC. Lo stesso procedimento vale anche per film e video di ogni lunghezza a patto che sull'iPhone ci sia spazio a sufficienza per ospitarlo.

Spostare musica sull'iPhone con MediaMonkey Anche se leggermente più complesso rispetto a quanto visto per WALTR, MediaMonkey garantisce un controllo maggiore sulla propria libreria di canzoni e file multimediali in genere. Anche se consente di sincronizzare canzoni su iPhone senza iTunes, MediaMonkey richiede alcuni servizi e file di sistema presenti all'interno del software Apple: sarà dunque necessario installarlo e successivamente disabilitare la sincronizzazione automatica con l'iPhone dalle Preferenze del software cliccare su Modifica e, nella scheda Dispositivi, spuntare l'opzione "Impedisci a iPod, iPhone e iPad di sincronizzarsi automaticamente" ed evitare che iTunes si attivi automaticamente non appena si collega l'iPhone al PC una volta collegato il melafonino, accedere alla sua pagina di gestione da iTunes e nella scheda "Riepilogo" togliere la spunta da "Sincronizza automaticamente quando iPhone è collegato".

Non appena si collega l'iPhone al computer, l'icona del melafonino comparirà nell'albero dei dispositivi del mediaplayer: ci si clicca sopra, si seleziona la scheda Auto-sync e si selezionano le cartelle da sincronizzare automaticamente sul proprio iPhone. Questo permette di spostare musica da PC a iPhone senza usare iTunes.

Vorresti conoscere tutti questi metodi di cui non hai mai sentito parlare? Tranquillo, sei nel posto giusto! Copiare musica su iPhone senza iTunes: la guida A dire il vero ci sono varie strade alternative per raggiungere il tuo obiettivo, ma direi di iniziare dal metodo che preferisco.

E il tutto, come promesso, senza passare per iTunes. Tra tutti i siti disponibili, abbiamo scelto il migliore che ti permette di convertire da YouTube in MP3 facilmente, velocemente e gratuitamente.