Pompa elettrica per scarico lavello


  1. Sanivite Plus pompa per acque scarico cucine e lavanderie SFA SANITRIT
  2. Scheda tecnica SANISHOWER Flat
  3. SANIVELOX 3 POMPA ACQUE DI SCARICO
  4. SANISPEED+

Sanivite di Sanitrit: la pompa per acque chiare che ottimizza gli spazi permette di spostare la cucina, secondo le proprie esigenze, superando i vincoli degli scarichi. Sanivite gestisce le acque bollenti e saponate del lavello e di tutti gli evacua silenziosamente con soli W di consumo elettrico, fino a 5 metri in altezza. Il sistema consente di raggiungere la colonna di scarico quando questa è può essere posizionata nella zona sotto il lavello, accanto alla pattumiera, Per quanto riguarda l'attenzione all'ambiente, la pompa evacua- come riferisce l'​azienda nel comunicato diffuso- silenziosamente con W di consumo elettrico​, fino a 5. L'ho montata in un cantinato per un lavello; ho uno scarico orizzontale di 3 mt che arriva alla pompa e poi sale per 2,80 mt; funziona perfettamente, molto. Anche quando lo scarico è lontano è possibile eliminare le acque reflue di lavabo, doccia, lavatrice, lavastoviglie e vasca da bagno. Grazie alle pompe per​.

Nome: pompa elettrica per scarico lavello
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 18.44 Megabytes

Pompa elettrica per scarico lavello Pompa elettrica per scarico lavello Il prodotto cinese ha funzionato bene per sette mesi. Ho fatto l'errore di comprarlo da una società straniera che ha base operativa in Belgio trad4U pur vendendo su non me ne ero accorto e quando ho avuto un problema di funzionamento, non avendo nessun centro di assistenza in Italia, hanno preteso che mandassi a mie spese, senza nessuna garanzia di tempistica, e mettendo le.

Visita eBay per trovare una vasta selezione di pompa scarico lavandino. Avevo necessita' di sturare quanto prima lo scarico del lavello cucina, ho provato alcuni prodotti specifici liquidi in commercio ma purtroppo non sono stati efficaci anche lasciando nella conduttura per un tempo abbastanza prolungato il prodotto. Stura lavandino wc scarichi a pompa drain buster ventosa per sturare sgorgare. Sanitrit ha ora più di prodotti per aiutarti a trovare la soluzione per creare il tuo progetto perfetto.

Anche sul piano dell'aspetto esteriore sono stati fatti importanti passi in avanti, sino alla presentazione di trituratori ad incasso che occupano appena 10 centimetri o direttamente integrati nel vaso wc. Il funzionamento Un wc con sistema di trituratore ha uno schema un po' diverso da quello che consente il funzionamento di un wc tradizionale.

A tal proposito occore fare alcuni distinguo. Quando si preme l'apposito bottone del wc ed ha inizio il ciclo di scarico, si azionerà un'elettrovalvola che caricherà un certo numero di litri di acqua, che varia in funzione del modello di Sanitrit acquistato.

Quando viene raggiunta la massima capacità di carico, il trituratore sposterà meccanicamente tutto il contenuto del water verso la conduttura predisposta per immettere nella rete idrica delle acque non sporche, il liquido lavorato, fatto di materiale di origine organica triturata. Appena questo accade, la possibilità che la puzza fecale ritorni verso il gabinetto viene esclusa, grazie ad una valvola elettronica che ristabilisce il livello di acqua totale.

Questo meccanismo innovativo è il rimedio ideale per evitare che gli odori indesiderati ritornino nel bagno e rovinino tutti quei vantaggi legati all'installazione di un wc dotato di cassetta trituratrice.

E' questo il momento più rumoroso, ma che, per fortuna, nella realizzazione dei trituratori più moderni, diventa un fattore non rilevante e poco fastidioso.

Se vi è la possibilità di collegarlo al lavabo del bagno invece, quando si fa scorrere l'acqua verso il trituratore, sarà compito di un pressostato rilevare la presenza del liquido e quindi azionare il motore necessario per la fuoriuscita definitiva dell'acqua. Sapere il tempo preciso che impiega questo strumento per funzionare è impossibile, perchè dipende essenzialmente da 2 fattori: quantità d'acqua ricevuta grandezza dell'impianto acquistato Va da sé che modelli più evoluti riusciranno a garantire una rumorosità ed una durata di funzionamento inferiore, rispetto ai modelli di dissipatori water più economici, fatti di materiali plastici più approssimativi.

Per un miglior funzionamento nel sollevamento dell'acqua, si consiglia di accertarsi che la macchina disponga di un sistema di evacuazione forzata.

Nel caso dei modelli più performanti, il prezzo di acquisto sarà necessariamente più alto. Trattasi di trituratori a filo parete di design, in grado di valorizzare davvero un arredo bagno, anziché mortificarlo, come molte persone falsamente credono.

Leggi anche:TUBO SCARICO FOGNA

Esistono alcune marche che commercializzano persino wc con trituratori già integrati. Questa caratteristica lo rende particolarmente indicato per l'evacuazione di acque anche grasse. Utilizzo di materiali costruttivi che favoriscono una comoda pulizia di ogni elemento da realizzare sempre senza spina di corrente elettrica inserita.

Sanivite Plus pompa per acque scarico cucine e lavanderie SFA SANITRIT

Manutenzione ed eventuali problemi Anche se si tratta di oggetti molto resistenti si consiglia di compiere delle operazioni di manutenzione, atte a preservare una migliore condizione generale e una più elevata durevolezza della macchina trituratrice. Utilizzare dei prodotti utili per scongiurare l'accumulo di calcare, almeno ogni 90 giorni.

In caso di acqua decisamente calcarea, come quella erogata in moltissime case del Lazio, aumentare la frequenza di questo tipo di trattamento, trasformandola in una buona pratica da svolgere ogni 2 mesi.

Ad ogni buon conto, per valutare la qualità dell'acqua erogata dalla vostra rete idrica, si consiglia di usare un misuratore per testare la durezza Si consiglia di utilizzare il prodotto prima di andare a dormire, avendo cura staccarne la spina elettrica e quindi rimuoverlo, semplicemente azionando lo sciacquone del water, una volta svegli, dopo che l'inibitore di residui calcarei abbia agito per almeno ore.

Scheda tecnica SANISHOWER Flat

In caso di rottura delle lame della pompa Santitrit si potrà comunque richiedere l'assistenza post vendita, fornita dall'azienda, che i nostri lettori ci segnalano essere sempre molto efficiente e cordiale nel gestire ogni tipo di problema. Controllare sempre che nella scheda tecnica venga indicata la piena conformità con le vigenti legislazioni europee del settore.

In ogni caso esistono delle serie che danno meno problemi di funzionamento. Pensiamo ad esempio ad alcuni trituratori wc di.

TEC composti da 2 elementi distinti: uno per raccogliere le acque, attaccata al corpo del water, ed una separata, in cui sono presenti invece i collegamenti elettrici. Questa configurazione intelligente, permette una soluzione più agevole dei problemi, senza il rischio di corto circuito, operando la riparazione più rapidamente.

Il trituratore ha oramai molteplici funzioni, visti anche i diversi modelli creati dalle aziende produttrici, ha inoltre diversi nomi a seconda della funzione. Il cosiddetto "Sanitrit" si adatta a tutte quelle differenti situazioni che presentano problematiche di deflusso di acque di scarico chiare e scure o di smaltimento di materiali organici e carta igienica.

Come è fatto e come funziona il sanitrit? Il Sanitrit generalmente è bianco, di forma cubica rettangolare, leggermente smussato nei bordi per permettere un'installazione efficiente ma esteticamente non invasiva. Infatti, le sue misure si aggirano intorno ai 50cm di larghezza x 30 di altezza, con più prese per immissione-acqua ed una per l'emissione. Ha un filo elettrico con una spina da collegare ad una presa di corrente, una pompa a motore elettrico con scheda per il sollevamento delle acque di scarto, ovvero per "spostare" i rifiuti di scarico fino alla prima occorrenza centrale di deflusso ad es pozzetto, fossa biologica o la colonna verticale - condominiale - centrale.

Una lama rotante all'interno dell'apparecchio permette di lacerare e tritare tutti i rifiuti per poi mandarli via tramite forza centrifuga, trasformata in cinetica.

Il Sanitrit, inoltre, è fornito di un filtro a carboni attivi per l'eliminazione tempestiva degli odori, si consiglia sempre e comunque un ciclo di manutenzione ordinaria per prevenire il decadimento dovuto al passare del tempo o alla formazione inevitabile di residui organici e sostanze calcaree.

Dove installare il trituratore? Molteplici le soluzioni per poter scaricare le acque nere del wc e di altre utenze. Situazioni apparentemente difficili o impossibili, potrebbero essere risolte e diventare di pratico utilizzo, grazie al trituratore con pompa di sollevamento, come ad esempio la creazione di un piccolo bagno completo in un "ex-sgabuzzino" vedi Sanitrit in fig.

Chiaramente con tutte le prerogative di normativa come gli spazi minimi e la ventilazione del nuovo locale. Grazie alle lame che tritano e rendono minuscole le parti di rifiuto organico, con il Sanitrit è possibile riuscire a scaricare in fogna o nella colonna centrale di scarico anche nel caso di difficoltà nel suo raggiungimento, difficoltà dovute alla "pendenza" e difficoltà nell'allacciamento.

SANIVELOX 3 POMPA ACQUE DI SCARICO

Inoltre si possono creare soluzioni esteticamente appaganti, con delle ispezioni ingegnosamente nascoste, a seconda degli spazi disponibili. Fondamentale l'ispezione per la manutenzione o riparazione.

Manutenzione e riparazione sanitrit Nella città di Milano i nostri idraulici hanno sperimentato centinaia di soluzioni per la pulizia e la manutenzione, oltre che riparazione, del trituratore.

Importantissimo avere sempre la possibilità di accesso all'apparecchio per le differenti operazioni di manutenzione e situazioni di guasto. A tal proposito avvisare SEMPRE l'idraulico, anche con foto, della posizione dell'apparecchio per un consiglio su dove installarlo. Collegamenti Il tirituratore di rifiuti, in questo caso il "sanitrit", una volta collegato ed allacciato secondo il manuale di istruzioni e la sua scheda tecnica, quindi installato sulla rete idrica ed elettrica, è ora pronto per funzionare.

SANISPEED+

Quando riceve dell'acqua da defluire in ingresso, tramite un sensore di movimento manda il segnale di azione per le lame che triturano e fa mettere in moto la pompa che raccoglie alla sua base le acque miste al rifiuto sminuzzato, spingendo il tutto nel canale di uscita fino allo svuotamento quasi completo della base.

Tutto questo fin tanto che riceve un determinato quantitativo di afflusso impostato dal galleggiante interno. Attenzione: il consiglio per gli utenti è quello di NON buttare dentro pannolini, assorbenti o altro, altrimenti il tritatore si potrebbe bloccare od ostruire. Ecco la comparsa di carta igienica apposita per tutte le situazioni che sono differenti dal tipico scarico che defluisce in fognature ramificate ad es.

Per chi ancora non lo sa, esiste una carta igienica molto più adatta, anche se più costosa, da buttare nei WC con rischio di intasamento.

L'utilizzo di carta igienica biodegradabile o facilmente triturabile è in vendita online, presso i grandi centri del fai-da-te come Leroy Merlin o Bricoman, ed è consigliata nei casi di: Per chi è indicata?