Come scaricare foto da iphone a pc


Per cominciare a importare le. Scopri come trasferire foto e video dall'iPhone, dall'iPad o dall'iPod touch al Mac o al PC. Ti mostreremo come rendere disponibili. Come trasferire foto da iPhone a PC. di Salvatore Aranzulla. La fotocamera è sempre stato uno dei punti di forza di iPhone. Con il telefonino di casa Apple è. Non hai un rapporto molto "amichevole" con il computer e quindi non sai ancora come scaricare foto da iPhone a PC? Non trovare scuse! Il trasferimento delle foto.

Nome: come scaricare foto da iphone a pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 68.66 Megabytes

Accendi il telefono e sbloccalo. Il PC non rileva il dispositivo se è bloccato. Attendi alcuni istanti per il rilevamento e il trasferimento. Assicurati che le foto da importare siano effettivamente nel dispositivo e non nel cloud. Poi, segui la procedura per il tuo tipo di dispositivo: Dispositivi Android Nel tuo telefono potresti già avere l'app Fotocamera sincronizzata con l'archiviazione cloud, ad esempio OneDrive o Google Foto.

In tal caso, le foto e i video vengono caricati automaticamente nel cloud.

Per trasferire le foto possiamo utilizzare la voce Sincronizza ora presente in basso per avviare la sincronizzazione ossia tutto il contenuto dell'iPhone verrà riversato sul computer.

Altrimenti possiamo sempre aprire il menu Foto presente nella barra di sinistra sotto la sezione iPhone di Possiamo anche rendere la sincronizzazione automatica aprendo le impostazioni di iPhone come visto qui in alto e attivando le voci Sincronizza automaticamente quando iPhone è collegato e Sincroizza iPhone via WiFi.

Prima di tutto attiviamo iCloud sul nostro iPhone: apriamo l'app Impostazioni e facciamo clic sul menu dell'ID Apple di solito il primo in alto. Una volta attivato questo tipo di backup delle foto, assicuriamoci di connetterci ad una rete WiFi con l'iPhone per poter sincronizzare il dispositivo. Dopo averlo installato sul computer facciamo clic sulla sua icona e aggiungiamo l'account di Apple utilizzato in precedenza anche su iPhone; per sincronizzare correttamente le foto assicuriamoci che sia attiva la voce Foto sulla finestra di configurazione.

Ora avremo accesso a tutte le foto tramite il client stesso oppure facendo clic sull'icona di iCloud, con una cartella sincronizzata presente sul PC con tutte le ultime foto. Essendo i Mac computer prodotti dalla stessa Apple, all'interno di questi ultimi è possibile trovare già installati tutti i software necessari per il trasferimento delle immagini e dei video da iPhone e iPad, a partire da iTunes. Per trasferire foto da iPhone a Mac, dunque, non devi far altro che collegare il telefono al computer, avviare l'applicazione Foto quella con l'icona del fiore colorata , scegliere l'icona dell'iPhone dalla barra laterale di sinistra e pigiare sul bottone Importa tutti i nuovi elementi che si trova in alto a destra.

Se vuoi, puoi anche importare alcune immagini sul Mac lasciandone altre sul "melafonino". Tutti gli scatti importati in Foto o iPhoto vengono archiviati in una libreria "bloccata" che contiene tutte le immagini la puoi trovare sotto forma di unico file nella cartella Immagini di macOS.

Per avviare Acquisizione immagine, cerca l'applicazione con Spotlight oppure seleziona la sua icona presente nella cartella Altro del Launchpad. Nella finestra che si apre, seleziona l'icona dell'iPhone dalla barra laterale di sinistra, scegli la cartella in cui importare le foto dal menu a tendina importa in e pigia sul pulsante importa tutto per avviare il trasferimento dei dati.

Scaricare foto da iPhone tramite iCloud Grazie ad iCloud, è possibile creare un backup online di tutte le foto che si scattano con l'iPhone e scaricarle sul computer o su altri dispositivi iOS in maniera completamente automatica. Entrando più in dettaglio, ci sono due servizi che permettono di sincronizzare le foto tramite iCloud: Streaming foto che conserva fino a Una volta attivati i servizi di sincronizzazione delle foto con iCloud, potrai scaricare queste ultime sul tuo computer senza caricare l'iPhone fisicamente a quest'ultimo.

Grazie al supporto ad iCloud integrato in macOS e al client gratuito di iCloud disponibile su Windows, potrai infatti attivare la sincronizzazione automatica delle foto e scaricare queste ultime sul computer senza muovere un dito avverrà tutto automaticamente tramite iCloud. Ora veniamo al sodo: Streaming foto dovrebbe essere attivo di default sul tuo iPhone ammesso che tu lo abbia associato a un account iCloud , mentre la Libreria foto di iCloud va attivata manualmente. Su iOS Se utilizzi iOS Dopo aver attivato la Libreria foto di iCloud o lo Streaming foto, se hai un PC Windows, puoi attivare il download automatico delle foto dalla tua libreria online installando il client ufficiale di iCloud.

Accetta il riavvio del PC. A computer riavviato, accedi al client di iCloud che si aprirà automaticamente usando i dati del tuo ID Apple e spunta la casella Foto. I contenuti verranno scaricati in versione ottimizzata nella cartella di iCloud creata nel percorso Immagini del PC. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare le foto e i video da iCloud usando l'apposita opzione disponibile nella app Foto. Se non vuoi scaricare tutte le foto da iCloud ma solo alcune di esse, puoi rivolgerti al pannello Web di iCloud che permette di visualizzare tutte le foto e i video presenti nella Libreria foto di iCloud non funziona con lo Streaming foto e di scaricarli sul computer tramite il browser.