Come scaricare iptv su pc


Inserire l'url o il link che vi forniremo noi nel campo “Inserisci un URL di rete” e premere. jacee.us › Computer › Video e TV › TV. Su macOS, invece, devi scaricare il file kodiKrypton-x86_dmg, fare doppio clic su di esso dopo averlo scaricato e trascinare l'icona del programma nella. Cos'è IPTV e come funziona; Guardare IPTV su PC; Kodi Dopo aver fatto questo, occorre scaricare sul PC un media player, ovvero un lettore.

Nome: come scaricare iptv su pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 45.34 MB

Partiamo da una definizione. In parole più semplici: via Internet. Le modalità con cui le trasmissioni vengono trasmesse senza scendere troppo nei dettagli sono due: on-demand e live.

Per poter usufruire di un servizio IpTV è necessario ovviamente avere a disposizione Internet abbastanza veloce e dotarsi di un dispositivo idoneo alla ricezione del segnale: uno smartphone, un tablet, un PC o una smart TV.

O, in alternativa, un apposito decoder IpTV.

Cosa vuole dire?

Semplificando al massimo, significa che da una lista di sorgenti liste m38 o m3u8 è possibile avviare lo streaming di canali TV con una fluidità e qualità di visione unica.

Anche in questo caso è possibile installarlo su quasi tutte le piattaforma, tra cui PC. Il funzionamento è simile ai player che ti ho appena segnalato, quindi bisognerà sempre caricare le liste IPTV.

Navigazione articoli

Ebbene si, non è disponibile in italiano. Tuttavia esiste una soluzione a questo problema.

In realtà si tratta di un app per Android che permette di vedere tutti i canali TV compreso lo Sport in streaming senza nessuna azione manuale.

Sostanzialmente non dovrai aggiungere le liste ma è tutto elaborato in automatico.

Devi solo aprirla, scegliere il canale da vedere e cliccare su Play. Ho scritto una guida nei dettagli per installare Watchapp su PC senza dovere ricorrere a metodi complessi.

Presta attenzione a tutti i passaggi illustrati. Resta aggiornato Non perderti più nessuna notizia di iPhone Country. Scopri le migliori offerte su IPTV e altre news riguardo la tecnologia.

Accedi al nostro canale Telegram. Occhio: proprio nel download della lista si insidia la possibilità di infrangere la legge.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti.

Già, perché esistono moltissimi siti e forum che offrono liste anche dietro pagamento di un canone che contengono i canali di Sky, Netflix, Premium ecc. Altri forum, invece, condividono semplicemente liste legali che ci consento di vedere i canali free to air.

Attenzione, quindi, a quel che si scarica e quale visione si sblocca.

Il primo passo che devi compiere è naturalmente quello di scaricare il player VLC. Successivamente, quello che devi fare non è altro che individuare una lista di canali IpTV in formato m3u ovviamente aggiornata e legale. In pratica, devi trovare una playlist da dare in pasto a VLC. Vedrai che non sarà difficile trovarne una! Quindi, come già accennato, sfrutta le impostazioni di Google e vai alla ricerca di risultati caricati sul web negli ultimi sette giorni.

Una volta individuata una lista e scaricata, ti basterà semplicemente cliccare due volte sul file m3u per vederla partire in automatico su player VLC. Esiste tuttavia una seconda possibilità.

Quella di caricare singolarmente un canale. Per scaricarlo, collegati qui e clicca sulla versione ottimizzata per il tuo sistema operativo. Troverai la lista dei canali sulla destra del monitor.