Postepay connect scarica


Postepay Connect - Pagamenti e mobile in un'unica App. Scarica o aggiorna l'​App Postepay. Scarica l'App su Apple Store · scarica l'app da Google Play. Scarica l'App gratuita e scopri cosa puoi fare: ricarichi, paghi, acquisti, condividi e con il g2g, grazie alla SIM PosteMobile e all'offerta Postepay Connect. Il nuovo modo di gestire la tua carta e scambiare denaro con postepay2postepay (p2p)! IN EVIDENZA Paga i bollettini con la tua Postepay direttamente in App. È possibile acquistare 5 GIGA EXTRA da App Postepay addebitando il costo direttamente sulla Carta Postepay Evolution con opzione Connect oppure inviando.

Nome: postepay connect scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 20.19 Megabytes

Poste Italiane sta puntando molto sui servizi mobile, e passo dopo passo sta migliorando la sua non più pessima fama. Dopo l'introduzione di PEC e SPiD, la nuova app che introduce i micropagamenti telematici P2P è stata una scelta coraggiosa e soffre di piccoli inconvenienti di gioventù ma è un altro passo nella direzione giusta. Quella che una volta era la "miniricarica" ora è stata assorbita nel P2P che permette di trasferire importi in tempo reale ad una qualsiasi PostePay.

Certo non è la cosa più intuitiva ma funziona, e le Poste dicono essere già al lavoro per migliorare anche questo aspetto. Stanno persino sondando la soddisfazione dei clienti, sono stato contattato per esprimere un parere sull'app e raccogliere le segnalazioni! Qualche anno fa non avrei mai pensato di dirmi soddisfatto delle Poste ma cominciano ad arrivare i primi frutti di un lavoro titanico se pensate a cos'erano dieci anni fa Risposta dello sviluppatore , Ciao, grazie per aver espresso una valutazione positiva.

Il principio è valido anche nella vita quotidiana. Ci sono tante invenzioni che hanno modificato lo stile di vita: dagli elettrodomestici che hanno liberato il tempo dalle incombenze fino agli smartphone che hanno unificato telefoni, pc e lettori multimediali in un solo dispositivo.

Il cambiamento ha attraversato anche i sistemi di pagamento come la carta Postepay Evolution che di recente ha tagliato il traguardo dei 6 milioni di unità emesse confermando la leadership del gruppo Poste Italiane sul mercato delle carte prepagate con oltre 19 milioni di Postepay vendute in totale.

Lanciata nel , è la carta ricaricabile dotata di Iban che offre, unitamente alle funzionalità tradizionali di una prepagata, tutte le principali servizi di un conto corrente.

Ti dovrebbe essere arrivata una comunicazione in merito.

Che bastardata! Ma siccome non vogliono creare app proprietarie e nemmeno vogliono condividere con altri le proprie commissioni, per adesso rimangono a guardare.

Magari, per una serie di ragioni vanno con Apple ma tutti gli altri che non hanno un iPhone possono mettersi comodi oppure cambiare banca ; Soleros02 Dic Attenzione, iliad non è virtuale.

Tony Musone02 Dic E quante banche hanno implementato app proprietarie per effettuare pagamenti contactless via smartphone? Che io sappia solo Banca Intesa. Frazzngarth02 Dic urca, vado a vedere Finché dura Invece PayPal accetta carte Postepay Standard senza problemi.

Non capisco quale sia allora la portata mirabolante della notizia, tenendo conto che solo una ristretta minoranza di utenti utilizza una carta Postepay con IBAN. Io da oltre 15 anni utilizzo PayPal con la carta Postepay Standard, senza mai avere avuto un problema. Non mi pare che la possibilità di usare Postepay Standard con PayPal sia stata pubblicizzata come notizia utile per gli utenti, allo stesso modo che per Google Pay.

Per mio conto penso che non mi piace questa politica "Google".

Di Google ne ho "piene le tasche", e adesso ancora di più. Te lo dico io il perché