Pompa per sturare scarichi


A valvola chiusa si comprime l'aria contenuta nel serbatoio. Si sceglie l'adattatore a ventosa che meglio ricopre il foro dello. jacee.us › pompa-sturalavandini › k=pompa+sturalavandini. Pompa di Scarico ad Alta Pressione Sturatubi ad Aria Compressa Aozzy Stantuffo per WC, stantuffo ad alta pressione professionale, adatto per sturare il bagno, Pompa Disostruente Per Scarichi -Pompa Disotturarante -FULL OPTIONAL.

Nome: pompa per sturare scarichi
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 17.47 MB

Compressore per sturare scarichi: scelta e metodo Quante volte sei stato costretto a sturare un tubo di scarico? Immaginiamo che come noi, anche tu ti sia trovato di fronte almeno una volta in questa situazione.

E fin quando il tutto si risolve con il classico sturalavandini siamo piuttosto soddisfatti. Uno dei metodi più efficaci per sturare un tubo di scarico è quello di affidarsi al compressore. Compressore per sturare i tubi di scarico: quali caratteristiche deve avere?

Il nostro consiglio è quello di optare per un generatore di aria con serbatoio da 6 litri se lo utilizzerai solo per lavoretti semplici e poco duraturi con pressione massima di 8 bar. Adesso procediamo a descrivere la parte operativa, quindi vedremo tutti i passaggi che portano a sturare il tubo di scarico di un bidet.

Bisogna avere a disposizione oltre che il compressore anche il relativo kit tubo e pistola di soffiaggio. Dotarsi pure di stracci, ne avremo bisogno.

Il buco va tappato con gli stracci o anche con un tappo di sughero.

Am-Tech — Pompa per sturare scarichi: Amazon. Sturalavandini scarichi e wc a pompa manuale senza alcun sforzo libera tubi.

Sconsiglio vivamente in quanto non è efficace nè per sturare lavandini nè. Il costruttore declina ogni responsabilità per danni provocati da un uso.

Ideale per lavello, lavabo, vasca, WC, bidet, doccia, ecc. Come fare per sturare uno scarico intasato?

Nel caso di quelle professionali con generatore elettrico, tu non dovrai fare altro che indossare abiti da lavoro per evitare qualsiasi schizzo poco piacevole, e lasciare fare il resto al tuo attrezzo. Prima di procedere, cerca di evitare fuoriuscite di liquami dagli altri scarichi collegati al tubo, tappandoli con degli stracci.

Inoltre, nel caso in cui il tubo dello scarico abbia un sifone ad angolo, bloccalo per evitare che la pressione possa danneggiarlo o staccarlo dai due tubi collegati, nel caso dovesse succedere, combineresti un disastro con i liquami.