File da mirc scarica


Prima di spiegarti in dettaglio come scaricare file da Internet usando mIRC, mi sembra doveroso illustrarti tutti i passaggi da. Consente infatti di trovare tantissimo materiale, anche in italiano, e di scaricare qualsiasi tipo di file alla velocità della luce. Per ottenere buoni risultati, però. Se state provando a scaricare un file da internet utilizzando Emule, Torrent o qualche altro metodo, ma il download è lento allora potreste. La cosa interessante sono i vari canali e server che mettono a disposizione file da poter scaricare in maniera diretta. La cosa che però.

Nome: file da mirc scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 25.76 Megabytes

In caso di avvisi del firewall di Windows non esitate a confermare i permessi. Connessione Al primo avvio si aprirà la finestra delle opzioni di mIRC dove scegliere un nickname. Scelto un nick non ci resterà che cliccare su OK. Nella home del client clicchiamo sul simbolo del fulmine per avviare la connessione con il server principale. Attendiamo qualche secondo per la risposta del server. Possiamo chiudere la finestra dei canali che apparirà subito dopo la connessione al server.

Scegliete una password lunga almeno 8 caratteri e con almeno un numero.

Canali per scaricare Ora che il nostro utente è registrato possiamo accedere al canale per scaricare i contenuti. Per trovare i canali giusti basterà una semplice ricerca su un motore di ricerca che non sia Google, tipo DuckDuckGo.

Una volta entrati nel canale giusto salutate sempre anche un ciao va bene, o verrete bannati e preparatevi ad incollare i link nella chat per scaricare qualsiasi contenuto!

Come riaccedere Se chiudete mIRC e volete accedere di nuovo basterà collegarsi al server con lo stesso nickname e digitare nella finestra del server.

Link per scaricare da mIRC Recuperare i link da incollare nella chat è piuttosto semplice. Purché lo script è quasi completamente automatico valgono le regole elencate sopra per la questione delle code, gli slots e le comunicazioni dei Bot. Se avete una macchina virtuale Windows già installata, utilizzate la versione Windows dato che occupa circa 5MB.

Su Mountain Lion e successivi è possibile che vi verrà chiesto di installare X11, eventualmente lo trovate qui. Prima configurazione Al primo avvio vi verrà chiesto di registrare mIRC, non fatelo e premete su Continue Rimangono 3 elementi da configurare: Nickname e Alternative, dove ora è riportato nomeacaso e nomeacaso2 sono assolutamente da sostituire con un vostro nickname personale.

Evitate ovviamente di utilizzare dati personali come nome, cognome o nickname troppo comuni. Ora dobbiamo impostare una cartella dove andranno a finire tutti i download effettuati da mIRC.

Non lasciate la cartella di default perché non riuscireste a trovare i file scaricati. Anche in questo caso vi suggerisco di tenere separati i download eseguiti con mIRC generando una nuova cartella, se premete il pulsante Nuova cartella avrete anche modo di vedere se la cartella selezionata è effettivamente quella corretta.

Premete OK e ancora OK per chiudere tutte le finestre delle opzioni. In risposta riceverete le istruzioni per scovare, finalmente, la lista.

Una volta trovato il file che desiderate dovrete prendere nota di alcune cose. In seguito dovrete prendere nota del numero del pacchetto del file desiderato, contenuto in quel bot, che si mostra nella forma NUMERO.

A quel punto dovrebbe partire il download del file, o perlomeno dovrebbe avvisarvi che siete in coda per il suo download.