Come scaricare video da facebook con iphone


Sei perfettamente d'accordo con me ma non essendo molto pratico in fatto di Internet e cellulari non hai la benché minima idea di come fare? Tranquillo, posso. Per scaricare video da Facebook sull'iPhone è possible utilizzare applicazioni (​Browser and File Manager for Documents) o servizi web come jacee.us come scaricare video da Facebook direttamente su Non perdiamo inutilmente tempo, andiamo dritti al punto e iniziamo con la migliore guida per. In questo nuovo articolo vi spiegheremo dunque come scaricare qualsiasi filmato da Facebook con il vostro iPhone di nuova generazione e.

Nome: come scaricare video da facebook con iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 28.30 Megabytes

Ogni estensione ha le proprie caratteristiche e le proprie modalità di funzionamento, ma sono comunque facili da utilizzare. Scaricare video da facebook su Android In molti casi un utente vorrebbe scaricare video da Facebook direttamente dallo smartphone o da un tablet, senza dover necessariamente passare per un computer. È possibile farlo? Sul Play Store di Google sono presenti diverse alternative che permettono di effettuare il download dei video sulla memoria del proprio dispositivo Android.

Vi consigliamo di affidarvi ai software appena citati in particolare Firefox o quanto meno scegliere quelle più scaricati e meglio recensiti.

A procedura completata, troverai il video convertito nella stessa cartella di quello originale.

In questo modo diventa possibile far interagire iOS con applicazioni di terze parti e servizi online in maniera automatica.

Per servirtene per effettuare il download dei video che più ti piacciono presenti su Facebook, il primo passo che devi compiere è quello di copiare il link del filmato sul social network ti ho spigato come fare nelle righe precedenti.

Il filmato diverrà disponibile nel Rullino di iOS.

Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Come per la maggior parte dei software che si installano, anche in questo caso la procedura di installazione è differente a seconda che si utilizzi Windows o Mac. A differenza di altri programmi che permettono di scaricare video da Facebook, 4K Video Downloader fino a 4K!

Come scaricare video da Facebook senza estensioni o programmi e direttamente da desktop Quando si sta lavorando al proprio computer e si vuole salvare un video da Facebook pur non avendo a disposizione estensioni o programmi, è possibile eseguire una procedura fatta di comandi e passaggi non difficili, ma sicuramente non immediati come quelli permessi dai software specifici.

Quella che serve per proseguire nel salvataggio del video da Facebook è quella che è seguita da una stringa tra virgolette. Con una serie di procedure simili è anche possibile salvare dei video in diretta streaming. Successivamente, bisognerà sostituire il classico www con una m che trasformerà la pagina Facebook nella sua versione mobile.

Come scaricare video da Facebook da dispositivi mobili Android o iOS La difficoltà che si trova nel salvare video di Facebook sul proprio computer è la stessa che si ha anche con i dispositivi mobili. Anche in questo caso, infatti, il social network non prevede una modalità semplice e diretta per il download.

Pertanto, per procedere con il download di uno o più video tramite il proprio smartphone o tablet è necessario utilizzare degli strumenti alternativi, ossia scegliere di procedere al download tramite apertura dei social con il browser, oppure scaricare delle app specifiche che permettono il salvataggio dei video. Le app e gli strumenti per scaricare video da Facebook con sistema Android Se si è in possesso di un dispositivo Android il metodo più veloce ma non del tutto affidabile per scaricare i propri video da Facebook è quello di aprire il social network tramite browser.

Pertanto, sarà necessario utilizzare il browser installato sul proprio dispositivo mobile anche Chrome va bene ed accedere alla propria pagina FB. Basterà allora scegliere il video che si vuole salvare e farlo partire: durante la sua esecuzione, pigiando il dito sul filmato si aprirà un menu a tendina che permetterà di scegliere, tra le varie opzioni, quella per salvare il video.

Si potrà quindi spostare il video nella cartella che si preferisce, guardarlo ogni volta che si vuole o condividerlo tramite altri social. Se si vuole utilizzare una app per il download bisogna subito mettere in evidenza il principale pericolo di questa scelta: molti downloader, infatti, non garantiscono la massima sicurezza sulla privacy e, soprattutto, non sempre assicurano un perfetto funzionamento.